Cuore Sacro di Gesù
Gesù il NUOVO ADAMO
Se amate realmente qualcuno, ma questa persona non crede nel vostro amore o lo rifiuta, allora voi provate molto dolore nel vostro cuore. Non importa quanto una persona possa essere cattiva, il cuore di Gesù ancora BRUCIA con AMORE infinito per lei ma il suo cuore è trafitto dalle spine causate dai nostri peccati, dall'ingratitude e dalla gente che non crede che Egli LE AMA.
S. Faustina Kowalska
S. Bernadette di Lourdes
L'Icona di Trinitá da Rublev
St Catherine Laboure
S. Faustina
(Vedi anche: Conferenze sulla Divina Misericordias)
Lourdes & S. Bernadette
(Morta nel 1879!)
La Trinità
La Medaglia Miracolosa & S. Caterina
(Morta nel 1876!)
 IL cuore di Maria brucia d'amore per voi allo stesso modo ed e' stato trafitto con una spada dolorosa dovuta alla sofferenze inferte a suo Figlio dai peccati, dall'incredulità e dall'ingratitudine.
Cuore Immaculato di Maria Madre di Dio e la Nuova Eva
Maria la NUOVA EVA
Inglese Italiano Polacco Olandese Cinese Tedesco Spagnolo Portoghese Francese Russo
 
Contenuti
 Home
  Conferenze sulla Divina Misericordia a Dublino (Inglese)
 Conferenza Mondiale della Divina Misericordia in Roma 2008
  Che cosa è la Domenica della Divina Misericordia?
  Un Grande Segreto!
 
Adamo ed Eva ed il Rosario
  1 I Misteri Gaudiosi
 2 I misteri della Luce
 3 I misteri Dolorosi
 4 I misteri Glorioso
  Una spiegazione della "Messa" (o l'Eucarestia)
 Angeli
  Medaglia Miracolosa
  Fatima
 Lourdes
 Trinità nella Natura!
 Natura della Trinità
 Cuore sacro di Gesù
 Purgatorio?
 Predestinazione?
 Contraccezione?
 Aborto?
 La Chiesa cattolica
 Bibbia Cattolica
  Filastrocca sull'eroina (Inglese)
  Pagina di collegamenti
 
Un po' di buonumore!
 Argomenti di riflessione!
Lettuce beetrootful!
 
Collegamenti esterni
 Catechismo della Chiesa Cattolica ( Con l'Indice )
 Incredibile esperienza di morte vicina dell’irriducibile ateo Howard Storm! (Avevano cominciato a divorarlo vivo!)
 Sito web della Comunità Cenacolo su un centro mondile di riabilitazione dalla droga di grande successo
 ETERNAL WORD TELEVISION NETWORK. TV cattolica disponibile 24 ore su 24 in Irlanda ed in Gran Bretagna su di SKY CHANNEL 589 ed in Europa, nel Canada e negli U.S.A. ecc su alcune reti
 
Blog
  Blog di una signora ex–Mormone
  Dawn Eden
 
Immagini dal Sito!

Le statue rappresentano l' Apparizione, della durata di due ore, dell'Agnello di Dio a Knock, in Irlanda il 21 Agosto 1879 con S. Giuseppe, Nostra Signora, S. Giovanni l'evangelista ed una moltitudine di Angeli
Trinità nella Natura!
Angeli Luce
Medaglia Miracolosa
La Luna, la Terra è il Sole!


Meditazioni su I Misteri gloriosi del Rosario con i Riferimenti ad Adamo ed Eva.

Possiamo cominciare il Rosario recitando il "Credo degli Apostoli" seguito dal "Padre Nostro", tre "Ave Maria" ed il "Gloria".

Cliccare qui per vedere le preghiere di apertura.

I Misteri Gloriosi

La Resurrezione di nostro Signore dai morti Matteo 28;1- 20 giorno di Festa; Domenica di Pasqua (vedi anche Marco 16, Luca 24 e Giovanni 20)

A ) E sia la LUCE!

Gesù risorge dai mortiIl Venerdì Santo il Corpo di Gesù fu seppellito in una Tomba nuova di proprietà del ricco Giuseppe di Arimatea ed una grande roccia fu fatta rotolare davanti alla porta per chiuderla. Dato che il Sabato ebraico iniziava alle ore sei del pomeriggio di Venerdì, il Suo corpo doveva essere collocato nella Tomba prima di quell'ora, in quanto agli Ebrei non era consentito svolgere alcun lavoro durante il Sabato. Questa Tomba era in un Giardino vicino al Calvario e ciò ci ricorda il Giardino dell'Eden che era nel Paradiso perché quella Tomba è la nostra Porta di servizio per il Paradiso. Gesù il Dio-Uomo riposò nel sonno della morte nella tomba durante il Sabato ebraico dopo che ebbe finito il lavoro della nostra salvezza proprio come la Genesi (2; 2- 3)ci dice, "Allora Dio, nel settimo giorno portò a termine il lavoro che aveva fatto e cessò nel settimo giorno (Sabbath) da ogni suo lavoro". Le prime parole di Dio quando ha iniziato a creare il mondo il "primo giorno" Sono state "E sia la Luce". L'Anima di Gesù è riunita al Suo corpo nelle prime ore della mattina di Domenica , che era il "primo giorno" della settimana. Gesù ha detto (Giovanni 8; 12) " Io sono la Luce del mondo " ed il giorno della Sua resurrezione è il Primo" "giorno di Luce Spirituale per il mondo perché adesso gli uomini, se lo desiderano, possono essere liberati dall'oscurità del peccato e della Morte. Questo perché Gesù é risorto dai morti il "primo giorno" della settimana.


B ) Gli Angeli di guardia alle Porte del Paradiso

Gesù risorge dai mortiNelle prime ore della mattina della Domenica di Pasqua Gesù lascia in modo soprannaturale la tomba nel Suo Corpo glorificato prima ancora che il potente Angelo discenda per togliere la grande pietra davanti alla porta. Quest'Angelo spaventa i soldati romani che custodivano la Tomba, i quali trasaliscono. Quest'Angelo potente apre la Tomba di Gesù per le pie donne. La Tomba di Gesù è il nuovo e unico Ingresso per il Paradiso. Il Paradiso stesso è stato custodito e tenuto chiuso dai due potenti Angeli Cherubini che tenevano "la Spada Fiammeggiante" di Giustizia Divina nelle loro mani dopo l'espulsione di Adamo ed Eva. Dopo la "Caduta" di Adamo ed Eva la porta d'ingresso al Paradiso è stata bloccata dagli Angeli della Giustizia Divina ma ora Gesù ha subito si di sé quella spada ed ha aperto la Porta di servizio della Misericordia Divina nel Cielo per noi. Quest'Angelo potente APRE la porta del Paradiso per Maddalena che simbolizza l'Eva peccatrice e sta di guardia per un breve periodo. La morte o la Tomba di Gesù è la nostra porta di Misericordia Divina nel Cielo. Nessuno merita di entrare in Cielo, TUTTI gli angeli ed i santi sono lí a causa della MISERICORDIA di Dio. Due altri angeli rimangono nella tomba aperta e vuota ed anche loro sono lí per aiutare le donne, non sono lí con la spada fiammeggiante di giustizia divina per tenerle lontane o metterle in fuga perché quella spada è stato spenta nell'anima di Gesù sulla Croce quando si é sentito rigettato dal Padre a nostro favore ed é morto. Le pie donne arrivano con lo spezie per ungere il Corpo di Gesù ma sono spaventate dalla presenza dei soldati che riversano privi di conoscenza a terra. Questi soldati stavano di Guardia alla tomba ma furono terrorizzati dal potente Angelo. Soltanto Maria Maddalena ha il coraggio di avventurarsi dentro la Tomba per cercare il Corpo del suo amato Gesù. Gli Angeli le dicono che "È Risorto" ed di andare dirlo anche agli Apostoli. Lei obbedisce ma poi torna nuovamente alla Tomba ed al Giardino.


C ) Eva e Maddalena

Gesù risorge dai mortiNel Giardino vicino alla Tomba Maria Maddalena, che era una volta una gran peccatrice, inizia a cercare il Corpo di Gesù, che crede essere stato rubato o spostato. Forse Maria crede che il Corpo di Gesù (il FRUTTO Divino) sia stato rubato! cosa che sembra rieccheggiare Eva che ruba il frutto. Gli Angeli le chiedono "Donna, perché piangi?" e questa domanda ci riporta ad Eva, la quale, vedendo i due Angeli a guardia della Porta del Paradiso, deve aver pianto amaramente. Ma ora quella Porta é stata riaperta dalla Sua morte e resurrezione dalla tomba. Gesù subito le appare sotto le sembianze del Giardiniere e le ripete le stesse parole degli Angeli. "Donna, perché stai piangendo? Chi cerchi?" E'come se Egli stesse rivolgendo questa domanda ai figli di Eva. La chiama "Donna" che sembra rieccheggiare Eva, la prima "Donna". Forse Gesù mostra adesso che non vi è più nessuno motivo di piangere perché Egli, il NUOVO ADAMO, ha liberato l'umanità. Forse Maddalena, dalla quale Gesù scacciò fuori sette diavoli è un simbolo della Eva peccatrice che piange alle Porte del Paradiso. Gesù attraverso di lei parla a noi, suoi figli peccatori. Gesù le appare gentilmente sotto le sembianze del Giardiniere. Dato che Adamo era il giardiniere del Paradiso, Gesù ci mostra ancora una volta che Egli è il NUOVO ADAMO e come tale è il Capo della razza umana.


D ) La Chiesa

Gesù risorge dai mortiGesù è soprattutto il Capo della Chiesa, che è il Suo Corpo Mistico. Ma la Chiesa è anche chiamata "NUOVA EVA" e "Sposa di Cristo" ed Egli è la Testa e Maria Sua Madre è l'unico altro membro perfettamente privo di peccato, il resto del Suo Corpo, che la "Chiesa", è fatto di peccatori. La vergine Maria è considerata il collo della Chiesa perché è la "Mediatrice di tutte le Grazie" provenienti da Gesù, il Capo, al resto del Corpo, che é la Chiesa. (Come Eva era il canale del primo peccato cosí Maria è diventata la Mediatrice di tutte le Grazie). Satana credette che fosse intelligente usare la donna Eva per avere la meglio su Adamo ma Dio ha rivolto questa sua vittoria contro di Lui usando Maria la Nuova Eva umana come Mediatrice di tutte le grazie di cui noi peccatori abbiamo bisogno per vincere il peccato.Egli vuole che tutti noi diveniamo membri della Sua Chiesa (la NUOVA EVA). Gesù è anche lo stesso Dio che è andato alla ricerca di Adamo ed Eva nel Giardino dell'Eden dopo la "caduta" ed adesso ispira Maria Maddalena a cercarLo dopo la Sua vittoria sul Peccato e sulla Morte perché vuole essere lo Sposo della sua anima. Maria Maddalena è simbolo della Chiesa peccatrice ma pentita (la NUOVA EVA) che cerca e trova il suo Sposo Celeste Gesù (il NUOVO ADAMO). Questa riunione di Gesù e Maria Maddalena simboleggia la grande riunione di Dio con tutto il suo popolo, che Gesù ha ora reso possibile. Egli é lo Sposo della Chiesa e di ogni membro di essa, ed ogni membro della Chiesa è una piccola versione della Nuova Eva. Gesù fa di Maddalena, che è come la prima Eva, la prima messaggera della Resurrezione, ed in modo del tutto analogo ha fatto della Chiesa (La Nuova Eva) la Messaggera della Resurrezione nel corso della Storia. La vergine Maria è il più grande membro della Chiesa che è essa stessa una NUOVA EVA resa divina. La Chiesa è chiamata il "Popolo di Dio" e alla fine dei tempi sarà riunita a Gesù, il suo Sposo in Paradiso.


L' Ascensione di Nostro Signore al Cielo Atti degli Apostoli 1;9 Giorno di Festa; Giovedì di Ascensione(vedi anche Marco 16;19, Luca 24;50- 53 e Giovanni 21;22)

Gesù ascende al CieloAl tempo di Mosé Dio ha tenuto le persone di Israele nel Deserto per quarant'anni prima di farli entrare nella Terra Promessa e dopo la Sua Resurrezione Gesù apparve ai Suoi Apostoli ed ai Discepoli in molte occasioni lungo un periodo di quaranta giorni e poi è asceso alla "reale terra Promessa", che é il Cielo. Sembra probabile che abbia portato i Suoi discepoli in Galilea, in modo che gli Ebrei potessero turbarli di meno ed Egli potesse addestrarli ed istruirli sulla NUOVA ALLEANZA, che include i Sette Sacramenti della Chiesa. Egli é la prova vivente che vi é realmente la Vita Eterna dopo la morte, se la vogliamo. Come Dio insegnava al popolo d'Israele per quaranta anni nel Deserto prima di donargli la "terra Promessa" cosí adesso Gesù insegna al Suo nuovo "Popolo di Dio" per quaranta giorni prima di donargli lo Spirito Promesso. Possiamo presumere che abbia insegnato loro circa le Scritture ed i Sacramenti della Chiesa. In Galilea disse loro " Andate e fate discepole tutte le nazioni, battezzandole nel nome del Padre e del Figlio e del Spirito Santo." Ha portato cinquecento dei Suoi seguaci sul Monte degli Ulivi fuori Gerusalemme e gli disse che avrebbe inviato loro lo Spirito Santo nello spazio di pochi giorni. Ascende poi al Cielo su una nuvola e due uomini che appaiono subito dopo dicono agli osservatori che Gesù ritornerà un giorno nella stessa maniera in cui se ne é andato e sappiamo che quel Giorno Lui verrà per giudicare il Mondo alla fine dei Tempi. Forse questi due uomini sono gli stessi Angeli Cherubini che fino al Venerdì Santo avevano custodito le Porte del Paradiso col "la Spada Fiammeggiante" di Giustizia Divina. Vi è un ammonimento di Giustizia Divina nel loro messaggio per tutte le persone che rigetteranno Gesù "Divina Misericordia" di Dio non pentendosi dei loro peccati. L'Ascensione di Nostro Signore nel Cielo riafferma per noi che le Porte del Paradiso sono adesso aperte per tutte le persone che sono pronte ad entrarvi.


La Discesa del Spirito Santo su Maria e gli Apostoli. Atti degli Apostoli 2;1- 4 Giorno di Festa; Domenica di Pentecoste

A ) La nascita della Chiesa

Dio invia il Suo Spirito SantoDopo che Gesù fu asceso al Cielo, Maria Sua Madre e 120 dei Suoi discepoli (compresi gli 11 Apostoli) pregarono per dieci giorni nella Sala al Piano Superiore per ottenere il Dono dello Spirito Santo. Esso é lo Spirito di entrambi Gesù il NUOVO ADAMO e lo Spirito del Padre. Gesù ha detto che un uomo ed una donna diventano "una carne" quando si sposano ma Gesù il NUOVO ADAMO vuole diventare UN SOLO SPIRITO con noi Chiesa (o NUOVA EVA). Dunque per farSi UN SOLO SPIRITO con la Chiesa ha inviato il SUO SPIRITO giù nei SUOI membri nel giorno di Pentecoste. Il giorno del Battesimo riceviamo il Spirito Santo e diventiamo dei figli di Dio. L'invio dello Spirito Santo ci fa membri della Nuova Eva, che é la Chiesa. Lo Spirito Santo è il Vincolo di Amore tra il Padre ed il Figlio; è il Fuoco nel Cuore di Gesù per il Padre Eterno. Egli è lo Spirito di Saggezza che può insegnarci ad essere buoni come Gesù. Ci purifica in modo che Gesù possa avere sempre più spazio nel nostro cuore e poi noi possiamo Amare il Padre sempre più con l'Amore che Gesù ha per lui. È lo Spirito del Padre che può rafforzare la nostra Libera Volontà per aiutarci a fare le scelte giuste. Gesù ha ricevuto la pienezza del Spirito Santo al Suo Battesimo nel fiume Giordano e poi è stato messo alla prova ed è stato tentato dallo Spirito malvagio nel deserto. Lo Spirito Santo può rafforzare tutte le diverse facoltà della nostra anima e può ispirare buoni pensieri nella nostra mente. Il vescovo Fulton Sheen ha detto che Adamo ed Eva hanno perso la grazia del Spirito Santo a causa della loro disubbidienza e fu solo allora che si resero conto di essere nudi. Erano fisicamente nudi da sempre ma dopo il loro peccato furono anche Spiritualmente nudi, privi cioé della grazia del Spirito Santo. Gesù grazie alle Sue preghiere e sofferenze ha ottenuto il dono dello Spirito Santo per l'umanità ma noi dobbiamo pregare e dobbiamo chiederGli di venire su di noi come Maria ed i discepoli hanno fatto per dieci giorni dal giovedì dell'Ascensione a Domenica di Pentecoste. Lo Spirito Santo è lo Spirito o l'Anima della Chiesa che è il Corpo Mistico di Cristo. Dio vuole che tutta l'umanità entri nella Chiesa ed é per questo che lo Spirito Santo ha dato agli Apostoli il dono delle lingue, in modo che tutti potessero intendere la Buona Novella di Gesù e divenire cattolici. Lo Spirito Santo ha dato i Sette Sacramenti alla Chiesa in modo che l'umanità potesse essere purificata dal Peccato e foggiata in imitazioni di Gesù e diventare cosí membri del Suo Corpo Mistico. Lo spirito maligno non può distruggere l'anima di Cristo né può distrugge la Chiesa perché Cristo ha promesso alla Chiesa Il Suo Spirito Santo fino alla Fine dei Tempi.


B ) Il percorso dello Spirito Santo

Dio invia il Suo Spirito SantoPossiamo vedere un percorso nel senso che lo Spirito Santo è disceso dapprima su Maria la NUOVA EVA ed ha formato il Corpo fisico di Cristo in lei, poi dopo Cristo ha cambiato l'acqua in vino a Cana e ha moltiplicato il pane per cinquemila persone col potere dello Spirito Santo ed ancora nell'Ultima Cena lo Spirito Santo cambia il pane ed il vino nel Corpo e Sangue di Cristo ed adesso a Pentecoste comincia a cambiare i discepoli nei membri del Corpo di Cristo, che é la Chiesa. Vediamo che Maria come NUOVA EVA è un'immagine della Chiesa, la NUOVA EVA; Maria, come la Chiesa, è allo stesso tempo Vergine e Madre. Lo Spirito Santo ha formato dapprima Gesù il Capo del Suo Corpo Mistico in Maria la NUOVA EVA e continua a formare il resto del Corpo Mistico di Cristo nella Chiesa, la NUOVA EVA, per mezzo delle "grazie" dei Sette Sacramenti. Possiamo essere dei membri di quel Corpo di Cristo ricevendo queste "Grazie". La Messa e la Pentecoste sono simili ed entrambe sono avvenute nella Sala al Piano superiore. Domenica di Pentecoste è il compleanno della Chiesa perché in quel giorno la prima Chiesa ha ricevuto lo Spirito Santo che è il suo Alito di Vita.


L'Assunzione di Maria in Cielo. Giorno di Festa; 15 agosto in base al Magistero della Chiesa (vedi 1ma Timoteo 3; 15) e dedotto dalla Scrittura.

Maria è assunta da Dio in CieloIn questo Mistero del Rosario celebriamo il giorno in cui Maria è morta ed è stata rapita al Cielo in anima e corpo. Maria, grazie alla sua totale cooperazione con la grazia di Dio in ogni momento della sua vita, non ha mai commesso un solo peccato in pensieri, parole od azioni. Ha ricevuto la grazia di Dio e È STATO SALVATA come il resto dell'umanità SOLTANTO attraverso i MERITI di suo Figlio Gesù Cristo. Ella ammette volentieri questo nel suo Magnificat (Luca 1; 47) quando dice, "Il mio spirito esulta in Dio mio Salvatore". Il maligno non ha mai avuto nemmeno una piccola vittoria su di lei perché lei si é sempre umiliata ed ha fatto la volontà di Dio. Ella é l'Immacolata Vergine Maria Priva di Peccato che è rimasta sempre "Piena di Grazia" ed ha usato sempre la sua Libera Volontà per obbedire a Dio in ogni pensiero, parola ed azione. Ella e Gesù sono stati concepiti immacolati, senza peccato, e non hanno mai peccato durante le loro vite, anche se sono stati tentati come noi. Ma Adamo ed Eva sono stati creati anch'Essi immacolati ma hanno usato la loro Libera Volontà per commettere il peccato. Adamo e Eva sono morti a causa del loro peccato ed i loro corpi "tornarono alla polvere", ma Gesù e Maria non hanno mai peccato, percui i loro corpi si preservarono puri e non poterono decomporsi dopo la loro morte e pertanto entrambi si avviarono direttamente al Cielo quando Dio li ha chiamati. Gesù il Dio-Uomo che è il nostro Salvatore ha aperto La Porta del Cielo e Maria Sua Madre fu la prima a prendere parte alla Sua Risurrezione attraverso la sua "Assunzione" dopo la morte. Adamo e Eva non hanno potuto scegliere di evitare la morte ma Gesù e Maria hanno scelto di accettare la morte, Gesù il Figlio di Dio è morto per "Liberare" tutti e Maria ha sofferto ed é morta per ottenere da lui le grazie per la Chiesa. l'Assunzione di Maria in Cielo ci dà la speranza che saremo un giorno anche noi assunti lì "col corpo e con l'anima" nell' "Ultimo giorno".


Maria è incoronata Regina del Cielo e della Terra giorno di festa: 22 agosto, , Basato sull'Insegnamento della Chiesa e dedusto dalle Scritture.

A ) La Regina più Umile

Maria È Incoronata  Regina del Cielo e della Terra da DioDopo che Maria fu assunta in Cielo, fu incoronata Regina del Cielo e della Terra dalla Santissima Trinità. Maria è la Madre di Dio Figlio, la figlia più perfetta di Dio Padre ed è la Sposa di Dio Spirito Santo che ha formato Cristo nel suo grembo. È incoronata Regina del Cielo perché lei non ha mai peccato e ha sofferto più di chiunque altro. È stata resa Madre di Gesù, il quale le ha dato potere sopra tutti coloro che gli appartengono, compresi tutti gli Angeli ed i Santi. Ella é anche, per la stessa ragione, Regina di tutto ciò che si trova sulla Terra, perché solo lei, come NUOVA EVA, ha aiutato suo Figlio, il NUOVO ADAMO, a salvare tutta l'Umanità e solamente Lei è stata così unita a lui nelle Sue sofferenze. Queste sofferenze di Gesù erano troppo grandi perché qualunque creatura potesse sopportarle. Lei ha autorità sopra i demoni nel senso che essi la temono e le obbediscono perché non l'hanno mai sconfitta. Satana il principe di demoni non ha mai avuto su di lei una sola vittoria nella sua vita, nonostante Egli fosse un essere soprannaturale. Ha obbedito sempre a Dio e si é umiliata davanti a Lui ed ha cosí ricevuto le Grazie per prevalere sull'ingannatore. All'Annunciazione Maria ha accettato di ricevere Gesù che è la Misericordia e la Grazia di Dio per tutta l'umanità. Dunque adesso sotto la guida della Trinità Ella é la distributrice di tutta la Grazia. Dio ha trasformato la vittoria di Satana su di Eva contro di lui in modo che adesso ogni singola vittoria sopra il peccato è dovuta alla sua intercessione, poiché Ella è la Mediatrice di tutte le Grazie. Eva, avendo aiutato Adamo a peccare è divenuta la Mediatrice di tutto il peccato proveniente da Adamo e Maria è ora incoronata Mediatrice di tutte le Grazie provenienti da Gesù Cristo. Adamo e Eva erano il Re e la Regina in Paradiso e sono padre e madre fisici dell'intero Genere Umano, ma Gesù e Maria sono adesso il RE e la Regina del Cielo per l'Eternità e sono padre e madre Spirituali di tutti i figli di Dio. Gesù è il DIVINO NUOVO ADAMO ed il RE venuto portare il Regno di Dio sulla terra..


B ) La Regina Madre

Maria È Incoronata  Regina del Cielo e della Terra da Dio Se ci consacriamo a Gesù attraverso Maria, Ella ci aiuterà a fare un uso migliore delle grazie che riceviamo e a fare di noi dei membri migliori del Suo Corpo, la Chiesa. Ella ha partorito Cristo, la Testa della Chiesa ed adesso il suo compito é partorire noi, i Suoi membri. Come Eva, che era una creatura, è stata vinta dall'angelo Serpente, cosí adesso Maria, anch'Essa una creatura, e NUOVA EVA, ci aiuta a vincere lo stesso angelo Serpente nelle nostre vite. Maria è raffigurata come la NUOVA EVA sulla Medaglia Miracolosa, che ha rivelato a Santa Catherine Labore nel 1830 a Parigi. Sulla medaglia Ella sta in piedi sulla testa del Serpente in adempimento alla profezia della Genesi 3;15 "Io porrò inimicizia tra te e la donna, tra la tua stirpe e la sua stirpe: questa ti schiaccerà la testa e tu le insidierai il calcagno". Maria come Eva Nuova è la Mediatrice di tutte le grazie e vince il Diavolo per noi per mezzo di queste grazie che Ella ottiene per noi dal suo Divin Figlio. Il Diavolo ha un grande potere nel mondo ma Maria esercita il potere di Dio nelle sue autentiche Apparizioni verificatesi nel mondo nel corso della storia. In queste ci invita di solito alla conversione di Cuore ed in alcune di esse, come a Fatima, è apparsa sopra un albero mostrarci che Ella è la NUOVA EVA. Ci chiede di consacrarci a Lei perché quando lo facciamo Lei può ottenere per noi delle grazie più grandi dallo Spirito Santo e da suo Figlio per foggiarci nell'immagine di suo Figlio.


C ) Dagli Stracci alle Ricchezze!

Maria è la Regina del CieloLa storia del'Umanità può essere descritta come una favola "dagli Stracci alle Ricchezze" come la storia di " My Fair Lady " (da una commedia di George Bernard Shaw ) ; in cui una povera fioraia di campagna è tratta fuori dalla sua povertà, vestita con vestiti puliti ed educata a fare un uso corretto delle parole in modo da poter parlare e socializzare coi Ricchi ed infine anche col Re. Si innamora del suo insegnante e possiamo presumere che da allora abbiano vissuto felici e contenti per sempre. Se fuggiamo dalla "povertà" dei nostri peccati ed acconsentiamo "ad essere vestiti con vestiti puliti" di bontà ed a ricevere le grazie disponibili nei Sacramenti del Battesimo, della Confessione e dell'Eucarestia della "Chiesa Cattolica" (l' EVA NUOVA) che pulisce la nostra anima, e se ascoltiamo e riceviamo "la PAROLA di Dio" Gesù Cristo nei nostri cuori poi quando moriremo saremo in grado di socializzare Non solo con i Santi "RICCHI" e con gli Angeli nel Cielo ma soprattutto saremo in grado di "VIVERE FELICI PER SEMPRE" con Gesù che è il nostro "INSEGNANTE", ed il nostro "AMANTE" e che è il "RE di tutte le RICCHEZZE" del CIELO. La grande "storia d'amore" dell'Umanità è la "storia d'amore" di Gesù per l'Umanità, che è la "storia d'amore" del "NUOVO ADAMO DIVINO" per la Sua "NUOVA EVA" divinizzata, la "Chiesa" che è il "popolo di Dio". Tutte le "Storie d'Amore" umane sono un'ombra di quella Storia d'Amore e dovrebbero essere una preparazione per quel Grand'Idillio.


Le Preghiere Conclusive

Concludiamo queste cinque Decadi del Rosario recitando il "Salve Regina" e la breve preghiera conclusiva.

Salve Regina, Madre di Misericordia, vita dolcezza e Speranza nostra, Salve! A Te ricorriamo noi Esuli figli di Eva, a Te sospiriamo, gementi e piangenti in questa valle di lacrime. Orsù dunque AVVOCATA nostra, rivolgi a noi quegli occhi tuoi misericordiosi e mostraci dopo questo esilio Gesù, il FRUTTO BENEDETTO del tuo seno. O clemente, o pia, o dolce Vergine Maria. PREGA per noi Santa Madre di Dio perché siamo fatti degni delle promesse di Cristo

Preghiamo;

Oh Dio il cui unico figlio, per la SUA Vita, Morte, e Resurrezione ha ottenuto per noi la Ricompensa della Vita Eterna, Concedi a noi che abbiamo meditato questi Misteri del Santissimo Rosario della Beata Vergine Maria, di imitare ciò che essi contengono e di ottenere ciò che essi promettono, per Cristo nostro SIGNORE. AMEN.

Il Salve Regina è una preghiera molto appropriata alla fine del Rosario perché sembra rivolgersi a Maria come Nuova Eva. Poi nella preghiera finale preghiamo che possiamo essere fatti degni della promessa di Vita Eterna per la "vita, morte e resurrezione" di Gesù Cristo, nostro Salvatore.

Torna Su


Le preghiere di Apertura del Rosario.

Il Segno della Croce

Iniziamo e finiamo queste preghiere facendo il segno della Croce mettendo la nostra mano destra sulla nostra frontee poi sul nostro ombelico, quindi sulla spalla sinistra e infine spalla destra dicendo contemporaneamente "Nel nome del Padre ( toccando la fronte ) e del Figlio ( toccando l'ombelico ) e del Spirito ( toccando la spalla sinistra ) Santo ( toccando la spalla destra ) Amen." Di solito diciamo poi il "credo degli Apostoli" seguito dal "Padre Nostro" , tre "Ave Maria" ed il "Gloria". Possiamo iniziare poi il "Misteri Gaudiosi, i Misteri della Luce, i Misteri Dolorosi, o (e!) i Misteri Gloriosi. Ogni gruppo di Misteri porta di venti minuti a dire.

Il Credo degli Apostoli

Io Credo in Dio, Padre Onnipotente, Creatore del Cielo e della Terra, Credo in Gesù Cristo, Suo unico Figlio, nostro Signore, il quale fu concepito per opera dello Spirito Santo, nacque dalla vergine Maria, soffrì sotto Ponzio Pilato, fu crocifisso, morì, e fu sepolto, discese ai morti. Il terzo giorno resuscitò, ascese al Cielo, siede alla destra del Padre, e Verrà a giudicare i vivi ed i morti. Credo nello Spirito Santo, la Santa Chiesa Cattolica, la Comunione dei Santi, il Perdono di peccati, la Risurrezione del corpo e la Vita Eterna. Amen.


Il Padre Nostro

Padre Nostro,

Che sei nei Cieli,

sia santificato il Tuo nome,

Venga Il tuo Regno,

Sia fatta la Tua volontà come in Cielo così in Terra,

Dacci oggi il nostro pane quotidiano,

e rimetti a noi i nostri debiti come noi li rimettiamo ai nostri debitori,

e non ci indurre in tentazione,

ma liberaci dal male. Amen


L'Ave Maria

Ave o Maria,

Piena di Grazia,

Il Signore è con Te,

Tu sei Benedetta fra le donne,

e Benedetto è il Frutto del tuo sono, Gesù,

Santa Maria,

Madre di Dio,

Prega per noi peccatori adesso

E nell'ora della nostra morte. Amen.



Possiamo intravvedere un aspetto trinitario nella preghiera dell'Ave Maria perché i primi tre versi dell'Ave Maria sono le parole rivolte dall'Arcangelo Gabriele a Maria quando fu inviato dal Padre Celeste, i seguenti due versi sono le parole pronunciate da Elisabetta, ispirata dallo Spirito Santo e gli ultimi quattro versi sono stato ispirati dalla Chiesa che sebbene peccatrice è chiamata ad essere il Corpo Mistico Di Gesù Cristo.


Gloria

Gloria al Padre,

al Figlio,

ed allo Spirito Santo,

come era nel principio

é ora ed é sempre

nei secoli dei secoli. Amen.


La breve preghiera che Nostra Signora di Fatima, nel 1917, ha chiesto di recitare dopo ogni Decade del Rosario

Oh Gesù mio,

Perdona le nostre colpe,

Preservaci dal fuoco dell'inferno,

e porta in Cielo tutte le anime,

Specialmente quelle più bisogniose della Tua Misericordia. Amen.

Torna Su



Google

Hosted in Ireland by Blacknight

©Diary, St. Maria Faustina Kowalska, Divine Mercy in My Soul 1987 Congregation of Marians of the Immaculate Conception, Stockbridge, MA 01263 USA. www.marian.org Used with permission.


Back to top


invisible hit
counter
Statcounter
Chi siamo | Contattaci | Legge sulla privacy | Mappa del Sito